martedì 26 maggio 2009

Sao Paulo

San Paolo ( Sao Paulo ), più o meno 23 milioni di abitanti. Più o meno, perchè nessuno sa con certezza quanta gente abiti nelle enormi favelas della periferia...
Visione aerea dell'arteria Nord della capitale paulista: la famigerata marginal Tietè.
Famigerata perchè il traffico non si ferma mai 24/24h, l'inferno dell'automobilista...per i milanesi prendete il tratto urbano della A4 e moltiplicatelo minimo per quattro, tenendo presente solo il traffico diurno, visto che a Milano di notte la strada è libera, mentre a San Paolo no.
Tietè è il nome del povero fiume chiuso tra le 2 carreggiate a 8/10 corsie per senso di marcia.
Una fogna a cielo aperto.
La Tietè è un passaggio obbligato per tutti coloro che arrivano a San Paolo da Nord , io arrivo da Nord-est.

Qella specie di stadio sullo sfondo ( foto sopra ) è il sambodromo, dove fanno le sfilate per il carnevale. Ha una dimensione c.a. di 4 stadi di calcio messi in fila uno dietro l'altro...
Le previsioni più pessimistiche sul traffico paulista parlano di blocco totale entro una decina d'anni, cioè se continua così le strade non saranno altro che un enorme parcheggio per milioni di vetture ferme una dietro l'altra.
I più ottimisti pensano che basterà realizzare qualche nuova corsia!

Se non si era capito, vado a San Paolo per qualche giorno...
...per la serie un Brasile un po' meno da meno da cartolina...
@_____@

1 commento:

Ketty Formaggio ha detto...

accipicchia!! XD