martedì 29 dicembre 2009

Buon Anno!

Buona fine e soprattutto buon inizio! Ci sentiamo nel 2010!

lunedì 21 dicembre 2009

Auguri da me e dalle SW!

Il video è un po' lunghino, dura 6 minuti, ma è il tempo effettivo che ho impiegato a realizzare questo sketch augurale!

video

...seguite le etichette o questi link 1, 2 e 3 e leggete agggratis le poche strip che ho disegnato fino ad oggi.

domenica 20 dicembre 2009

sabato 19 dicembre 2009

Concorso: disegna Cattivik!

Per partecipare al concorso andate su kinart.it!


venerdì 11 dicembre 2009

giovedì 10 dicembre 2009

mercoledì 9 dicembre 2009

mercoledì 2 dicembre 2009

Anteprima Cattivik n° 4, dicembre 2009

...e non dimenticatevi della bestia nera!Uaz!Uaz!Uaz!

martedì 1 dicembre 2009

Anteprima Lupo Alberto 294, dicembre 2009

Questo mese mi son dedicato in esclusiva alle tavole autoconlusive, di cui vi offro 2 anteprime dal lay-out ( di Silver ) al definitivo ( mio ).


...in edicola, adesso a dicembre!
Se volete maggiori informazioni riguardo questo numero, fatevi un giretto sul blog di Lupo Alberto!

venerdì 27 novembre 2009

Omaggio a Sky-doll

Questa pin-up di Sky-doll è stata fatta in un momento di tempo libero con l'idea di partecipare ad un contest aperto tempo fa dalla Canepa su un forum francese...ovviamente il contest aveva un termine...ovviamente il disegno l'ho fatto all'ultimo momento e la povera multicoloristaclip già stava colorando una storia del Lupo ed era già in ritardo lì, quindi non s'è fatto nulla...c'est la vie!
Siccome non mi sembra venuta malaccio, almeno le faccio fare un giro fuori dal mio HD!
^___^

mercoledì 25 novembre 2009

Robi illustrazioni varie.

Disegno per un poster omaggio de L'isola che non c'è. In realtà sono 2 disegni lunghi 25 cm cad. rimontati...per chi se lo ricorda anche i poster erano 2; uno con Barbara e uno con Robi e si potevano montare in modo da formare un'unica illustrazione.

Pin up per L'isola che non c'è.
Pin up per L'isola che non c'è.


Vignetta per una rivista sul collezionismo di schede telefoniche.



Copertina del n°3 de L'isola che non c'è.


Manifesto per una mostra a Como.




La mitica carta intestata de L'isola, quanti bei personaggi, quanti bravi fumettari...quanti ne riconoscete?

lunedì 23 novembre 2009

Robi, le storie - 10 - mangoide



Questa è l'ultima storia, mi restano da proporvi una manciata di illustrazioni e avrete visto più o meno tutto quel è stato fatto con Robi.
Se avessi cambiato il mio stile e disegnato Robi in stile manga forse avrebbe avuto maggior successo?
Boh...chi può dirlo, disegnai questo "mangoide" per convincere gli innumerevoli ragazzotti con lo zainetto che quando sfogliavano alle varie fiere l'isola, dicevano schifati che loro leggevano solo manga.
Queste 2 paginette furono più che sufficienti per spingere i più all'acquisto, peccato che l'isola chiuse proprio con qull'ultimo numero ( il 10 ) e ...non ci fu un futuro giap per Robi.
^____^

venerdì 13 novembre 2009

Universal war one




Dedico questo post a questo bellissimo fumetto del francese Denis Bajaram, autore unico dei testi, dei disegni e dei colori e vista la lunghezza e la complessità della storia quest'uomo entra d'un sol botto nella mia personalissima classifica degli autori preferiti.
Un mostro.
La sceneggiatura è perfetta, tutto dalla prima tavola all'ultima si incastra a dovere. I profili dei personaggi sono ben delineati e le loro passate vicende personali aprono di volta in volta i diversi capitoli della storia.
La gestione dei tempi narrativi è stupefacente, azione, suspance, salti temporali sia in avanti che indietro, flashback, spiegazioni scientifiche, critica sociale e una nuova bibbia usata come fil rouge sono mixati perfettamente.
I disegni e colori sono molto ben fatti, bellissime le astronavi e le basi spaziali, le città. Ottimo il taglio delle vignette e le inquadrature che rendono la lettura sempre agile.
Si può storcere il naso su qualche elaborazione in 3d, ma bisogna anche considerare che questo fumetto è stato fatto quasi 10 anni fa ( è da noi, in Italia che è arrivato solo adesso )...lo skyline di NewYork capitale del mondo è dominato ancora dalle torri gemelle.

La storia...be' siamo nella fantascenza classica, tra Saturno e Giove, nel cuore delle più prospere colonie/stato della federazione delle Terre Unite, la 3° flotta spaziale vegliava infaticabile sulla periferia del sistema solare, dando, grazie alle sue dimensioni, uno straordinario sentimento di sicurezza ai suoi abitanti.
Ma il "muro" è apparso, grande, oscuro, insonadabile.
Si decide di inviare una pattuglia speciale a indagarene l'origine.
Qui iniziano le avventure dei 7 membri della squadriglia "Purgatory", qui inizia la prima guerra universale.

I 6 capitoli originali ( la genesi, il frutto della conoscenza, caino e abele, il diluvio,babele, il patriarca ) sono raccolti in due bei volumi proposti in Italia da 001 Edizioni ( vedi qui ) a soli 16 euri l'uno.
Dico a soli, visto il numero di pag. 144, la qualità della carta e della stampa e soprattutto la bontà dei contenuti.
UW1 non si legge in un'oretta e soprattutto è una di quelle storie così ricche di particolari che si lasciano rileggere più volte, rivelando ad ogni ulteriore passaggio dettagli sfuggiti.

Chiunque ami la fantascenza più classica, da Alien a Serenity, passando per Star Trek non dovrebbe farsi mancare il piacere della lettura di Universal War One.

Se Bajaram fosse stato yankee, probabilmente Holliwood avrebbe già sfornato un colossal, magari omettendo le forse troppo complicate spiegazioni e teorie scientifiche e a tal proposito chi fosse totalmente a digiuno su buchi neri, contrazioni spazio tempo ed equazioni varie, forse non sarebbe male dare una sbirciata a "La fisica di Star Trek".

Il sito delle edizioni 001 qui

Il sito dell'autore Denis Bajaram qui

Ps: considerazioni personalissime, quasi di pancia...ho trovato il primo volume più emozionate del secondo, dove Bajaram chiude le vicende: da una parte si ha la soddisfazione di vedere come la storia finisce, ma dall'altra resta il rammarico della fine, perchè - almeno a me - sarebbe piaciuto continare a leggere altre 200 di queste pagine.

Pps: le 3 pagine con cui si apre UW1 mi hanno ricordato un vecchissimo fumetto mai pubblicato di Casty! Sì sì, prima di iniziare la sua carriera professionale il Casty scriveva e disegnava fantascenza!

giovedì 5 novembre 2009

Cattivik n°3, novembre 2009

E' in edicola anche il n°3 della nuova ristampa delle storie di Cattivik. I vecchi lettori sono avvisati, i nuovi, se saranno numerosi, permetteranno finalmente di riprendere la produzione di storie inedite.
Quindi compratelo tutti!
^____^

martedì 3 novembre 2009

Anteprima Lupo Alberto n°293, Novembre 2009


Sopra il lay-out di Silver, sotto la tavola definitiva con i miei disegni.
Questo mese ho disegnato ben 3 storie, tutte su testi di Piero Lusso...
...così fan tutte - qui sopra - è stata colorata da Ketty Formaggio con l'ausilio di Elena Cavaliere, mentre le altre due - vedi sotto - sono state colorate dallo "smilzo veloce" Ciro Cangialosi!